colori

La nuova collezione Twin-Set by Simona Barbieri

La collezione Twin Set by Simona Barbieri per l’inverno 2010 2011 Credo sia impossibile che possa passare inosservata, perché la troviamo di continuo sfogliando una qualsiasi rivista di moda e non solo: mi riferisco alla nuova collezione autunno-inverno 2010 2011 di Twin Set Simona Barbieri. Simona Barbieri ci propone una donna carica di femminilità, dal mood elegante e moderno al contempo. Mini abiti e maxi cardigan dalle nuances naturali del marrone, del nero, del blu con un pizzico di rosso, essenziale nel guardaroba di ogni donna. Il mio capo preferito è proprio rosso, un’adorabile vestito con scollo incrociato, un capo classico per avere un look elegante e impeccabile. Continua a leggere “La nuova collezione Twin-Set by Simona Barbieri”

Una capsule collection firmata Lanvin

La capsule collection di H&M by Lanvin Arriva una nuova collaborazione per il brand leader dell’abbigliamento low cost H&M, dopo Matthew Williamson, Karl Lagerfeld, Stella McCartney, Viktor&Rolf, Comme de Garcons, Sonia Rykiel, Roberto Cavalli e Jimmy Choo sarà la volta del brand parigino Lanvin creata dal direttore artistico Alber Elbaz. La nuova capsule collection – una linea che non accontenterà solo noi donne ma anche gli uomini più esigenti – esordirà il 2 novembre in concomitanza con la Vogue Fashion’s Night Out – uno degli eventi più glamour – ma la potremmo trovare in vendita solo in 200 shop di tutto il mondo e solo a partire dal 23 novembre. Annunciata da una favolosa campagna pubblicitaria e curata dal britannico David Sims ha impiegato le statuarie top models Natasha Poly, Hannelore Knuts, Tati Colliatar e la bellissima sessantacinquenne Jane Schmitt, prova che non solo le teen-agers possono vestire low cost. Continua a leggere “Una capsule collection firmata Lanvin”

I costumi da bagno supersexy per l’estate 2010 sono i microbikini

Il microbikini che copre (poco) lo stretto necessario Il microbikini, appunto. Sembra il ritrovato dell’ultima ora per quelle donne che non osano mettersi in nudo integrale o in topless ad abbronzarsi al sole torrido di questa estate. Una nuova idea, presa in prestito dalle spiagge tropicali dove questo tipo di costume da bagno imperversa già da diversi anni. Eppure, il microbikini, forse, ci rende ancora più sexy e maliziose e, forse, la timidezza è solo una scusa per aumentare la civetteria e sentirsi addosso, sguardi ammirati (E NON SOLO) da ogni dove. Il microbikini, evoluzione estrema del minibikini, scopre ancora di più, permette agli sguardi di essere ancora più indiscreti, coprendo solo l’assoluto indispensabile. Ma, diciamo noi, anche SOTTOLINEANDO con minuziosa precisione ogni minimo particolare intimo della coraggiosa che lo indossa mentre si rosola al sole. Continua a leggere “I costumi da bagno supersexy per l’estate 2010 sono i microbikini”

Vita da modello: una giornata insieme a Ciro Torlo (Seconda parte)

Una bella immagine del modello Ciro Torlo Il telefono squilla all’impazzata ed il computer è intasato dalle mail. La vita da modello, neanche nel weekend e alle sette del mattino, concede attimi di calma. «Tutto scorre alla velocità della luce, le occasioni vanno colte al volo – spiega Ciro Torlo – altrimenti finisce che sul tuo treno ci sale qualcun altro». Un balzo quasi felino dal letto e comincia davvero la giornata. Non c’è tempo, colazione al volo per ingranare la giusta marcia e di corsa sotto la doccia. Solita routine davanti allo specchio e via per uno shooting fotografico. Trucco, parrucco e tanti flash. La giornata scorre senza che il modello se ne accorga. Giusto il tempo per concedersi un pranzo leggero (insalata con tonno, olive, mozzarella e pomodori ed una buona macedonia di frutta) e di nuovo all’opera per un casting. C’è tantissima gente: speranze, sogni e aspirazioni sono ben leggibili negli sguardi di tutti coloro che attendono. È il turno di Ciro che non sembra teso, al contrario, mostra una totale disinvoltura di fronte la telecamera che lo sta riprendendo. Sembra che l’esito sia positivo. Nonostante il traguardo appena raggiunto, non ci si può fermare neanche un secondo. Bisogna andare in palestra per il consueto allenamento. Continua a leggere “Vita da modello: una giornata insieme a Ciro Torlo (Seconda parte)”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: